📖 TAG Problemi del lettore + errori/orrori 📖

Ho trovato il Tag Problemi del lettore sul canale Youtube di Federica Frezza, in arte Prismatic310!
Per chi non la conoscesse, è una ragazza davvero simpatica che carica video dedicati a serie tv, film, almanacchi e curiosità varie!
Ogni sua pubblicazione è un appuntamento e stra adoro le sue weekness: ogni volta prendo appunti e mi segno siti da consultare, articoli da leggere e trailer da vedere!
Tra procrastinatrici ci intediamo 🙂

Il Tag, anyway, parla di libri!
Consideratevi tutti taggati, ma in particolar modo vorrei leggere le risposte di: BellezzaInTheCity, Lady Mijia, Le Pagine Di Leda, Sara Cantoni, Silver Reflex e Miss Creamy Creamy!
libri

1. Hai 20.000 titoli nella tua lista delle CoseDaLeggere, come scegli la tua prossima lettura?
La scelta dipende molto dal momento e da quello che è ho appena terminato. Se mi sono sparata un libro di mille pagine è possibilissimo che abbia voglia di leggere un pamphlet di 100 pagine ;). Ma anche con i generi vado molto a periodi.
 
 
2. Sei a metà di un libro che proprio non ti piace, che fai?
Fino all’età di circa 20 anni lo avrei mollato senza ombra di dubbio. Ora, invece, cerco di andare avanti sforzandomi e sperando che magari possa migliorare sul finale. La cosa odiosa è che poi impiego il doppio del tempo a terminarlo 🙁 Ma mi darebbe troppo fastidio lasciarlo a metà.

 
3. E’ quasi la fine dell’anno e non sei in pari con la Goodreads reading challenge. Cerchi di riprendere il filo e se sì come?
Non ho mai fatto una reading challenge, anche se mi piacerebbe. Ma non ce la farei a rispettarla e ad incasellare quello che “vorrei” leggere con quello che “dovrei”. Credo che, se mi ritrovassi troppo indietro, la lascerei proprio perdere. Evviva la costanza!
 
 
4. Le copertine di una serie che ami non sono tutte uguali. Come te la vivi?
Abbastanza male. La copertina è fondamentale per me. Adoro i libri anche dal punto di vista estetico e una serie che amo con tutti i volumi identici mi manderebbe in tilt… #CoseCheSoloiLettoriAccanitiPossonoCapire
 
 
5. A tutti piace un libro che a te invece non è piaciuto. Con chi leghi su queste opinioni impopolari?
Mi capita abbastanza spesso! Anche la cosa opposta: a me piace un libro che nessuno si è filato. ^^”
Niente, rompo le scatole un po’ poi mi chiudo nel silenzio della mia cameretta.

 
 
6. Stai leggendo e stai per metterti a piangere in pubblico: che fai?
Se sono proprio in mezzo alla folla smetto di leggere e aspetto di arrivare a casa per “godermi” il momento come si deve, in solitudine. Altrimenti me ne frego, e cerco di non singhiozzare!
 
 
7. Esce il nuovo libro di una serie che ami, ma hai dimenticato molto del libro precedente. Che fai? Rileggi il romanzo prima? Salti il seguito? Cerchi un riassunto? Piangi per la frustrazione?
Penso che lo rileggerei velocemente o, male che vada, mi cercherei un riassunto online. Non salterei nulla, nè leggerei il nuovo episodio senza ricordarmi una ceppa del precedente!
 
 
8. Non vuoi prestare i tuoi libri a nessuno: come dici gentilmente di no a chi te lo chieda?
Dipende! Se so che ho davanti una persona fidata, feticista dei libri come me, posso anche pensare di prestarli. Se è un libro al quale tengo molto non vedo l’ora che mi venga restituito e, sempre, mi segno cosa presto e a chi. Se so che la persona in questione potrebbe rovinarlo o perderlo, MENTO SPUDORATAMENTE e dico che l’ho già prestato! Sono una persona orribile, lo so!
 
 
9. Sindrome da deficit di attenzione: hai iniziato 5 libri mollati a metà nell’ultimo mese, come ne esci?
Smetto di leggere per diverso tempo finchè non ritorno in me. Non mi è mai capitato, ma se dovesse credo che potrebbe essere dovuto alla scelta sbagliata dei testi o al momento della mia vita non ottimale per essere concentrata su un libro. La soluzione è aspettare.
 
 
10. Ci sono tantissimi nuovi libri che non vedi l’ora di leggere. Quanti ne compri?
Considerando che ho la casa piena ed una lista di libri che vorrei leggere infinita, penso che al massimo ne prenderei un paio. Magari quelli che proprio non vedo l’ora di leggere e che inizierei subito. Altrimenti, molti me li farei regalare per il compleanno/Natale/anniversario! Yep!
 
 
11. Dopo che hai comprato un libro che non vedevi l’ora di leggere, quanto tempo aspetta sul comodino perché tu lo inizi?
Praticamente niente! O al massimo il tempo di terminare quello precedente. Ma ingranerei la quinta, quindi poco!

 

Se volete rispondere al tag fatemelo sapere, sarei curiosa di leggere anche le vostre risposte!
Alla prossima,

take care ♥

L.

I commenti sono chiusi.